Telegraph: Gli Stati Uniti difendono la Grecia ribelle, mentre l’Europa intensifica le minacce di “Grexit”

Sul Telegraph,   Di Ambrose Evans-Pritchard, 9 febbraio 2015 Le potenze creditrici europee hanno reagito con furia alle pressioni della Grecia tese a mettere in atto lo smantellamento del programma della Troika e

Krugman: Grecia, i Legami che Non Uniscono

  di Paul Krugman, 09 febbraio 2015 I rapporti tra la Grecia e i suoi creditori non vanno migliorando. Si tratta di una cattiva diplomazia da parte di Tsipras/Varoufakis? Forse, ma la

FTAlphaville: Michael Pettis Spiega la Crisi dell’Euro (e anche tante altre cose)

Su

di Matthew C Klein, 6 febbraio 2015

La vera distinzione, quindi, non è tra i paesi, ma

Sapir: La Diplomazia Franco-Tedesca

Un

di Jacques Sapir, 6 febbraio 2015

Il presidente François Hollande e il cancelliere tedesco Angela Merkel, hanno cercato, questo venerdì 6 febbraio, quella che viene descritta

Der Spiegel intervista lo storico Hans Kundnani sul nuovo nazionalismo economico tedesco

Pubblichiamo ampi stralci dell'intervista di Der Spiegel allo storico Hans Kundnani, Research Director all'European Council on Foreign Relations e autore di "The Paradox of German Power", che inquadra storicamente

K. Whelan: Quindi, che succede tra la Grecia e la BCE?

La notizia del giorno è che la BCE non è più in grado, in base alle regole, di accettare  i titoli greci come collaterali a garanzia dei suoi prestiti, e quindi

Moneyweek: I tedeschi devono accettare la verità su chi paga e chi riceve in Europa

Su   di Merryn Somerset Webb, 29 gennaio 2015 La pagina delle lettere dei lettori del Financial Times è spesso interessante. Quella di oggi è migliore del solito. Vale la pena di

Sapir: Grecia, un gioco complesso

Bootle: Perché la Grecia trasformerebbe il Grexit in un successo

Sul Telegraph Roger Bootle, presidente esecutivo di Capital Economics,   Di Roger Bootle, 1 Febbraio 2015 E’ passata una settimana dal risultato delle elezioni generali greche e ancora non sappiamo se il

Documenti trapelati del FMI: rivelata l’opposizione di molti paesi al salvataggio delle banche creditrici sulla pelle della Grecia

Già nel 2013 il

di Tim Jones, 11 Ottobre 2013

Sono trapelati i verbali delle riunioni del FMI tenute nel 2010, che mostrano come l'Argentina, il Brasile,