Brigitte Granville: “La fine dell’euro avverrà nel caos più totale per l’accanimento ideologico della classe politica”

Pubblichiamo l'

di Alessandro Bianchi

*Brigitte Granville insegna Economia internazionale e Politica economica all'Università di Londra, Queen Mary. Autrice di 

- Con le elezioni europee del 25 maggio scorso,

Telegraph: La Svizzera “getta la spugna” sul franco, la guerra globale valutaria fa un’altra vittima.

Sul Telegraph,   di Ambrose Evans-Pritchard, 15 gennaio 2015 Le difese svizzere erette a protezione della propria valuta sono state distrutte dai flussi di denaro in cerca di un porto sicuro provenienti da

Bootle: Non credete agli allarmismi, se la Grecia esce dall’euro non sarebbe un disastro

Sul

di Roger Bootle*, 11 gennaio 2015

La Grecia può sopravvivere a un default e ad un'uscita dall'eurozona. La vera follia sarebbe proseguire lungo il suo percorso

Stiglitz: Il problema non è la Grecia, è l’Europa

Il premio Nobel per l’economia   Di Joseph Stiglitz, 09/01/2015 Finalmente, gli Stati Uniti stanno mostrando segni di ripresa dalla crisi scoppiata al termine dell’amministrazione del Presidente George W. Bush, quando la

Pritchard e Krugman sul tradimento dell’Europa del sud intrappolata nella deflazione

Pritchard e Krugman intervengono entrambi sui paesi in crisi dell'eurozona intrappolati in una deflazione ormai instaurata e ben difficile da invertire (   di Ambrose Evans-Pritchard, 07 gennaio 2015 L'eurozona ha lasciato che accadesse. Le autorità

Bagnai: Dal terrore dello spread allo spread del terrore

Pubblichiamo la traduzione dell'articolo del prof. Bagnai,  

di Alberto Bagnai, 8 gennaio 2015

Sapevo che i media italiani non ci avrebbero ingannato deluso, e avevo ragione.

Sapir: Lezioni da un massacro

Interessanti e approfondite riflessioni di Jacques Sapir sul massacro di Charlie Hebdo: una parte dei giovani figli di immigrati non riescono a integrarsi perché non esiste niente a cui

“Importanza sistemica”, “partiti radicali” e democrazia nell’eurozona

Con grande piacere cogliamo l'invito alla traduzione del   di Alberto Bagnai, 5 gennaio 2014

In un

Qua fornisco qualche ulteriore grafico, rispondendo alle seguenti domande: che dire dell'Italia? Quali

La teoria del buco nero dell’eurozona

Sulla piattaforma Pieria, l’ottima Frances Coppola   Di Frances Coppola, 2 gennaio 2015   Jean Pisani-Ferry In apparenza, la BCE ha molti motivi per lanciare il QE. Per due anni, L'inflazione bassa è

Mario Draghi: Stabilità e Crescita nell’Unione Monetaria…(leggi Nuovo Ordine Istituzionale)

di Mario Draghi, 2 gennaio 2015

FRANCOFORTE – E' un equivoco comune che l’area dell’euro sia un’unione monetaria senza un’unione politica. Ma questo riflette un fraintendimento profondo del