EHOC: la vera soluzione allo squilibrio esterno tedesco

Nel primo articolo della rivista   Di Desmond Lachman   Sembra che negli Stati Uniti sia iniziato un dibattito molto opportuno su che cosa si debba fare a proposito dell’enorme surplus di partite correnti

COME E PERCHÉ GOVERNO, UNIVERSITÀ E INDUSTRIA USA FANNO MANCARE IL LAVORO IN CAMPO SCIENTIFICO E HI-TECH

Perché  negli Stati Uniti si è deciso di spalancare le braccia a lavoratori altamente qualificati – scienziati e PhD – provenienti dall’estero e disposti ad accontentarsi di un visto temporaneo?

Ha-Joon Chang: i miti dell’economia neoliberale

In di C. J. Polychroniou, 9 febbraio 2017 Per gli ultimi 40 anni circa, il neoliberalismo (scegliamo volutamente questo termine al posto del più usato "neoliberismo" NdVdE) ha regnato incontrastato su gran parte del

Paul Craig Roberts: le elezioni francesi, una catastrofe per la pace mondiale

Sul suo   di Paul Craig Roberts, 5 maggio 2017   La sconfitta di Marine Le Pen, se il conteggio dei voti è stato corretto, indica che i francesi sono ancora più addormentati

Bill Emmott: Occorre Alzare il Salario Minimo

In una situazione dove gli sconfitti del neoliberismo e della globalizzazione minacciano la rivolta, perfino sui media mainstream, come   di Bill Emmott, 10 maggio 2017   I governi dei paesi occidentali sono paralizzati.

Zero Hedge: Perché Obama Intasca 3,2 Milioni di Dollari per un Discorso a Milano

  di Zero Hedge, 10 maggio 2017 Il Presidente Obama, il grande crociato contro i mali di Wall Street, è stato oggetto di biasimo da parte dei suoi amici progressisti quando, qualche

Macron è in grado di governare?

I primi sondaggi in vista delle elezioni legislative francesi suggeriscono un Macron che non ottiene la maggioranza assoluta in Parlamento, e sarebbe costretto o ad allearsi con quello che resta

Sapir: Inizia la Presidenza Macron

  di Jacques Sapir, 08 maggio 2017 Emmanuel Macron è stato dunque eletto, il 7 maggio, con un'ampia maggioranza dei voti espressi. Il 66% dei voti è un dato che impressiona, ma

CHI VOTA PER MARINE LE PEN?

    di Agénor, 5 Maggio 2017   Ci si chiede spesso cosa spinga i francesi a votare per Marine Le Pen. Una spiegazione ricorrente è “la rabbia”: la rabbia dei cittadini contro gli