La disoccupazione e la liberalizzazione del mercato del lavoro, distruggendo i diritti dei lavoratori, hanno fatto nascere in Grecia una nuova classe sociale: lavoratori talmente sottopagati che con lo stipendio non riescono a sopravvivere. Soprattutto giovani.

Ultimi articoli

Siti consigliati

Il sito utilizza cookie per fini statistici, per la visualizzzione di video e per condividere argomenti sui social network. Proseguendo sul sito l’utente ne accetta l'utilizzo. Per maggiori informazioni consulta l’ Informativa Estesa.

OK