Il New York Times invia giornalisti in Ucraina e “ritratta” la versione ufficiale

Il New York Times ha mandato dei giornalisti tra gli insorti dell'Ucraina dell'est  e ha dovuto scoprire che la propaganda mandata viralmente da tutti i media  secondo il "pensiero unico" ufficiale di Washington non risulta

Stratfor ammette: C’è Washington dietro il colpo di stato in Ucraina

Il centro ricerche sulla globalizzazione,   di Gli Stati Uniti hanno pianificato il colpo di stato avvenuto in Ucraina nel febbraio 2014 come reazione alla politica adottata dalla Russia sul caso

Stampa Malese Conclude che l’MH17 è Stato Abbattuto dall’Aviazione Ucraina

Un articolo apparso sul di Haris Hussain - 7 agosto 2014 KUALA LUMPUR: Già gli analisti dei servizi segreti negli Stati Uniti avevano concluso che il volo Malaysia Airlines MH17 era

La Terra in cambio del Gas: Merkel e Putin hanno discusso un accordo segreto che potrebbe porre fine alla crisi in Ucraina

Riportiamo qui l'articolo del   di Margherita Pagano Merkel e Putin hanno negoziato un accordo per scambiare la sovranità della Crimea con delle garanzie in materia di sicurezza energetica e mercato dell'energia La

Interferenze nelle elezioni? Gli Stati Uniti l’hanno già fatto in 45 Paesi nel Mondo

Mentre infuriano le polemiche per le (del tutto presunte) interferenze russe nelle elezioni presidenziali americane,   di Shane Dixon Kavanaugh, 30 dicembre 2016 Una nuova ricerca mostra che l'America ha una lunga

Juncker e i vertici UE impongono una legge per consentire “l’aumento dell’immigrazione dall’est Europa”.

  Di Patrick Christys, 21 dicembre 2016 L'Unione europea è sotto accusa per aver consentito "un'ondata di immigrati provenienti dall'est", avendo concesso l'accesso senza visto ai cittadini di nazioni impoverite e devastate dalla

La sconfitta della Clinton, la vittoria di Trump. Un’analisi progressista

Ancora da Flassbeck Economics una Di Will Denayer, 12 Novembre 2016   Traduzione di Massimo Rocca (    Introduzione Secondo la disgustosa superiorità morale degli opinionisti più accreditati (una professione che dovrebbe essere vista con

Trump è presidente

Dal blog di Jacques Sapir, 9 novembre 2016   La vittoria di Donald Trump ha scosso gli Stati Uniti e ha sorpreso il mondo.  Riflette il montare di un'ondata di rabbia della

Jeffrey Sachs: le spese disastrose dell’imperialismo americano

Dal di Jeffrey D. Sachs, 30 ottobre 2016 La questione più importante nell'allocazione delle risorse nazionali è la scelta tra guerra e pace, o come la mettono i macro-economisti, "burro o

Il Governo Invisibile: la guerra e la propaganda.

Un bellissimo   di John Pilger, 28 ottobre 2016 Il giornalista americano Edward Bernays viene spesso definito l’inventore della propaganda moderna. Nipote di Sigmund Freud, il pioniere della psicanalisi, Bernays ha inventato il