Sapir: Lezioni da un massacro

Interessanti e approfondite riflessioni di Jacques Sapir sul massacro di Charlie Hebdo: una parte dei giovani figli di immigrati non riescono a integrarsi perché non esiste niente a cui

Grecia: Dove sono finiti tutti i soldi?

  Di Yiannis Mouzakis, 5 gennaio 2015 L'importo totale dei prestiti che l'eurozona e il Fondo Monetario Internazionale hanno fornito alla Grecia tra maggio 2010 e i più recenti esborsi della scorsa

“Importanza sistemica”, “partiti radicali” e democrazia nell’eurozona

Con grande piacere cogliamo l'invito alla traduzione del   di Alberto Bagnai, 5 gennaio 2014

In un

Qua fornisco qualche ulteriore grafico, rispondendo alle seguenti domande: che dire dell'Italia? Quali

Sapir: La Cancelliera e i ciechi

Il   di Jacques Sapir, 4 gennaio 2015 E così, la Cancelliera Angela Merkel l'ha detto chiaramente. Un'uscita dall'euro da parte della Grecia, dopo le prossime elezioni del 25 gennaio, non è

L’intervista di Handelsblatt a Draghi

Il

Intervista a Mario Draghi, Presidente della BCE, 2 Gennaio 2015

Signor Presidente, il Papa è del parere che, in questi giorni, l'Europa sembri vecchia e

La Democrazia in Europa Potrebbe Scomparire

  intervista a Jean Ziegler - 30 dicembre 2014 Nel suo Il suo libro contiene molti riferimenti a Marx e a filosofi e sociologi marxisti. Un quarto di secolo dopo la caduta

Sapir: L’euro e il rischio della civetta

  di Jacques Sapir, 30 dicembre 2014 Così prevede la Costituzione: ci saranno elezioni anticipate in Grecia, che dovrebbero svolgersi il 25 gennaio. Con l'incapacità del premier Samaras di far eleggere il

L’euro sta portando al disastro – che fortuna per David Cameron!

  di Peter Oborne – 10 dicembre 2014 Lo smantellamento finale della disastrosa moneta unica potrebbe dare alla Gran Bretagna tutto ciò che vuole dall'Europa. Karl Marx fu uno dei primi a sottolineare

Le Figaro: Il crollo del rublo e l’operazione di salvataggio di Putin spiegata da Jacques Sapir

  di Jacques sapir, 18 dicembre 2014 Questo mercoledì 17 dicembre il rublo ha avuto una sessione turbolenta, ma gloriosa. Si è apprezzato nei confronti del dollaro di oltre il 15%,  e

FT: Trapelate le conclusioni del vertice UE: stop per Draghi?

Sul     di Peter Spiegel, 10 dicembre 2014 Questo balletto è ormai diventato una tale routine che noi al Brussels Blog stiamo pensando di dargli un nome: il two-step dell’eurozona. Da quando la