Gli Ultimi Giorni dell’Ideologia Liberal

In un articolo documentato quanto aspramente ironico, l'antropologo Maximilan Forte annuncia sul suo blog   di Maximilian Forte, 18 gennaio 2017 traduzione di Come l’ortodossia, il professionalismo e politiche indifferenti hanno definitivamente

Intervista al futuro ambasciatore USA nella UE: l’Euro ‘probabilmente crollerà’.

Il prof. Ted Malloch, probabile futuro ambasciatore nella UE degli Stati Uniti, ha concesso

ZH – Sbalorditiva ammissione di Draghi: un paese può lasciare l’eurozona, ma deve prima “pagare il conto”

Mario Draghi -   di  Tyler Durden, 21 gennaio 2017 Meno di 4 anni fa, e poco dopo la famigerata minaccia agli speculatori del "whatever it takes", Mario Draghi Facciamo un veloce passo avanti a

Un segreto di Pulcinella ben custodito: Dietro il brutale esperimento dell’India di abolire gran parte del contante c’è Washington

Dal

di Norbert Häring, 1 Gennaio 2017

Traduzione di Margherita Russo

All'inizio di novembre, senza alcun preavviso, il 

Il Presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha spesso

Il neoliberalismo è una specie di fascismo

Da di Manuela Cadelli, 13 luglio 2016 Il tempo delle incertezze retoriche è finito. Le cose devono essere chiamate con il loro nome per rendere possibile dare avvio a una reazione

Bagnai: Si può salvare l’Italia dalla stagnazione economica?

Nel secondo capitolo scritto per il libro   di Alberto Bagnai, ottobre 2016  Mi è stato chiesto, in quanto economista italiano, di rispondere a questa domanda: «Come si può salvare l'Italia dalla

Unione monetaria: un punto di vista italiano

Nel primo dei due capitoli scritti per  di Alberto Bagnai, ottobre 2016   Leuro e il declino delleconomia italiana Adam Smith ce l’aveva ben detto, nel terzo capitolo del primo libro de «La ricchezza

François Fillon, de Gaulle e Jean Monnet

L’economista francese Jacques Sapir passa al setaccio sul suo blog Di Jacques Sapir, 21 novembre 2016 Uno dei punti forti della campagna per le primarie del centrodestra, il cui primo turno

Trump è presidente

Dal blog di Jacques Sapir, 9 novembre 2016   La vittoria di Donald Trump ha scosso gli Stati Uniti e ha sorpreso il mondo.  Riflette il montare di un'ondata di rabbia della

Jeffrey Sachs: le spese disastrose dell’imperialismo americano

Dal di Jeffrey D. Sachs, 30 ottobre 2016 La questione più importante nell'allocazione delle risorse nazionali è la scelta tra guerra e pace, o come la mettono i macro-economisti, "burro o