Inchiesta investigativa sulle ONG al servizio del grande capitale – Parte seconda

 

Ecco la

 di Cory Morningstar, 10 settembre 2012

Traduzione di Margherita Russo

Dopo il successo di TckTckTck, Havas (agenzia pubblicitaria internazionale) si è

Anche il governo della Merkel coinvolto nell’attività di spionaggio

Le recenti rivelazioni di Wikileaks sullo   di Alex Gorka, 11 marzo 2017 Secondo quanto riportato il 24 febbraio dalla rivista Der Spiegel, che cita i documenti della commissione d'inchiesta del Parlamento

Kelly Greenhill – Braccia aperte, porte sbarrate: Paure, ipocrisie e paranoia nella crisi migratoria europea

Abbiamo il piacere di pubblicare la traduzione del La professoressa Greenhill è l'autrice del libro    

Greenhill, K. M. (2016) Open Arms Behind Barred Doors: Fear, Hypocrisy and Policy Schizophrenia

I legami tra Soros e la ‘Marcia delle donne su Washington’

Il

di Asra Q. Nomani, 20.01.2017

Traduzione di

Qual è il legame tra uno dei maggiori donatori di Hillary Clinton e la marcia delle donne? Viene

È l’ideologia liberale che soffre, la democrazia se la cava bene

In questo articolo apparso su     di Kenan Malik, 1° gennaio 2017 Benvenuti nel 2017. Sarà come il 2016. Anzi, di più. Questo è l'anno in cui Donald Trump si insedia ufficialmente alla

Il nuovo ordine liberale crea solitudine: ecco cosa sta facendo a pezzi la nostra società

Si parla spesso delle disastrose conseguenze del liberismo per l’economia, oggi sotto gli occhi di tutti in Europa. George Monbiot in questo articolo su di George Monbiot, 12 ottobre 2016   Un’epidemia

Il neoliberalismo è una specie di fascismo

Da di Manuela Cadelli, 13 luglio 2016 Il tempo delle incertezze retoriche è finito. Le cose devono essere chiamate con il loro nome per rendere possibile dare avvio a una reazione

La Silenziosa Ascesa di Marine Le Pen al Ruolo di Candidata della Sinistra in Francia

Si noti che l'autore di questo articolo – pubblicato sulla rivista dei conservatori del Manhattan Institute for Policy Research – propende personalmente per il thatcheriano Fillon, ma riconosciamo la precisione e

“La grande scommessa”: È in Arrivo (dall’Italia) la Prossima Grande Crisi Finanziaria ?

  di Patrick Collinson, 19 novembre 2016 Nel film premio Oscar " Perché l'Italia? Perché, dice, le banche sono stracolme di "prestiti in sofferenza". È questo il gergo che si usa per indicare

ZeroHedge: un altro stallo greco – l’Europa rifiuta i soldi ad Atene finché le riforme non saranno adottate

Da di Tyler Durden, 6 settembre 2016 Una delle battute ricorrenti e da più tempo in circolazione nella finanza europea è quella della Grecia insolvente che fa finta di fare le riforme (sta per lo più