EHOC: L’euro e la distruzione del progetto europeo

Su   di Kamil Kaminski La vittoriosa marcia della globalizzazione, rappresentata al meglio dalla Belle Époque, fu brutalmente interrotta dallo scoppio della Prima Guerra Mondiale nel 1914. Soltanto negli anni '90 il

EHOC: la vera soluzione allo squilibrio esterno tedesco

Nel primo articolo della rivista   Di Desmond Lachman   Sembra che negli Stati Uniti sia iniziato un dibattito molto opportuno su che cosa si debba fare a proposito dell’enorme surplus di partite correnti

Forbes – Caro Macron, l’Euro è già fallito. L’unica domanda è: cosa vogliamo fare?

  di Tim Worstall, 12 gennaio 2017 Emmanuel Macron è candidato alla carica di prossimo Presidente francese. E in questo suo ruolo ha la necessità di definire rapidamente i principi della sua

Vogliono sopprimere l’euro: perché molti europei rivogliono la propria moneta

La CNN   di Ivana Kottasova, 19 aprile 2017   Sergi Cutillas era entusiasta, quando la Spagna è entrata nell’euro. Ma ora vorrebbe uscirne. “L’eurozona ha fallito. È stata un brutto esperimento,” –

Sapir: Paul Krugman e l’Euro

  di Jacques Sapir, 13 Aprile 2017 Paul Krugman ha recentemente pubblicato una Per illustrare il suo argomento, egli confronta la curva del costo del lavoro reale della Francia rispetto alla media

FT: Le Banche Centrali Riducono l’Esposizione in Euro e Preferiscono la Sterlina

  di Claire Jones, 03 aprile 2017 Tra preoccupazioni per la stabilità politica, scarsa crescita e la politica della Banca Centrale Europea Nonostante le incertezze sulla Brexit, che è stata avviata formalmente

Die Welt: Lo Studio di Bank of America sul “Day After” dell’Euro

Il giornale tedesco   03.04.2016, di Franz Stocker traduzione di Stefano Solaro     Fino a pochi anni fa la rottura della zona euro sembrava essere un’opzione più che realistica. La Grexit, ovvero l’uscita della Grecia,

FT: Gli Investitori Cominciano a Scrollarsi l’Italia di Dosso

  di Dan McCrum, 27 marzo 2017 I movimenti dei credit default swaps suggeriscono preoccupazioni sulle derive politiche anti-euro in Italia. Nel luglio 2011 uno speciale incantesimo si impossessò di alcuni membri

ExIT: riflessioni di un mainstreamer – di Alberto Bagnai

Traduciamo qui le riflessioni  

di Alberto Bagnai,  16 Marzo 2017

Traduzione di Margherita Russo

Alcuni giorni fa ho avuto una lunga conversazione con James Politi, il