ZH – Barack Obama, da Premio Nobel per la Pace a Medaglia al merito del Pentagono

    di Zero Hedge, 9 gennaio 2017 Dopo le nostre discussioni su quel  Sette anni dopo che gli è stato conferito il Premio Nobel per la Pace per i suoi "straordinari sforzi per rafforzare

La fabbrica delle notizie sulla guerra in Siria – la testimonianza della giornalista canadese Eva Bartlett

La giornalista canadese Eva Bartlett, rispondendo alle domande di un collega, parla delle fake news sulla guerra in Siria e sulla battaglia di Aleppo, spiegando come vengono fabbricate le notizie

Jeffrey Sachs: le spese disastrose dell’imperialismo americano

Dal di Jeffrey D. Sachs, 30 ottobre 2016 La questione più importante nell'allocazione delle risorse nazionali è la scelta tra guerra e pace, o come la mettono i macro-economisti, "burro o

Il Governo Invisibile: la guerra e la propaganda.

Un bellissimo   di John Pilger, 28 ottobre 2016 Il giornalista americano Edward Bernays viene spesso definito l’inventore della propaganda moderna. Nipote di Sigmund Freud, il pioniere della psicanalisi, Bernays ha inventato il

Craig Roberts: la vera emergenza umanitaria non è Aleppo

  di Paul Craig Roberts, 16 ottobre 2016 Perché sentiamo parlare solo della "crisi umanitaria ad Aleppo" e non di quelle in qualsiasi altra parte della Siria, dove il male che regna a Washington

Russia – USA: le opzioni in Siria, prima di una guerra mondiale

Sul sito d'informazione  di The Saker, 6 ottobre 2016 Le tensioni tra Russia e Stati Uniti hanno raggiunto un livello senza precedenti. Sono pienamente d'accordo con i partecipanti di La cosa fondamentale

Craig Roberts: Washington porterà il mondo in guerra

Hillary è il candidato dell'1% e Trump quello del 99%, che l'oligarchia vuole distruggere attraverso i media. Se pure vincesse Trump, poco potrebbe contro questo 1% affamato di potere che

Counterpunch: l’America ha imparato ad amare la Guerra al Terrore

La realtà che ci viene raccontata è quella decisa dalle elite al potere, tra manipolazioni e sinistre analogie col mondo descritto da Orwell in 1984. Questo è quel che lascia la lettura

Craig Roberts: Ripensare la Guerra Fredda

  di Paul Craig Roberts, 11 agosto 2016 La Guerra Fredda iniziò durante l'amministrazione Truman e durò durante le amministrazioni Eisenhower, Kennedy, Johnson, Nixon, Ford e Carter. Terminò col secondo mandato di

Hillary Clinton: una guerrafondaia verso la Casa Bianca

Dal suo blog Blitzkrieg, M.   Di Michael Krieger, 6 giugno 2016   Il curriculum di Hillary include il supporto ai barbari “contras” contro il popolo del Nicaragua negli anni ’80, il