Counterpunch: lo sgradito ritorno di Tony Blair il guerrafondaio

Un L’unico posto da cui dovrebbe essergli consentito esprimersi è dal banco degli imputati, per tutti i suoi numerosi crimini contro l’umanità.   Di John Wight, 21 febbraio 2017 Proprio quando cominciavate a

Gli Ultimi Giorni dell’Ideologia Liberal

In un articolo documentato quanto aspramente ironico, l'antropologo Maximilan Forte annuncia sul suo blog   di Maximilian Forte, 18 gennaio 2017 traduzione di Come l’ortodossia, il professionalismo e politiche indifferenti hanno definitivamente

2016: L’Anno delle Svolte

Dal sito di   di Zero Anthropology, 31 Dicembre 2016 Probabilmente l'anno più memorabile degli ultimi decenni , il 2016 è stato un accumulo incessante di punti di svolta e di eventi

La sconfitta della Clinton, la vittoria di Trump. Un’analisi progressista

Ancora da Flassbeck Economics una Di Will Denayer, 12 Novembre 2016   Traduzione di Massimo Rocca (    Introduzione Secondo la disgustosa superiorità morale degli opinionisti più accreditati (una professione che dovrebbe essere vista con

Flassbeck: La vittoria di Trump come reazione a tre decenni di neoliberismo negli Stati Uniti (e in Europa).

All’indomani delle elezioni negli Stati Uniti Heiner Flassbeck su   di Heiner Flassbeck, via Makroskop, 09 Novembre 2016 traduzione di Stefano Solaro Donald Trump è il nuovo presidente degli Stati Uniti e improvvisamente

“I democratici ci hanno miserabilmente tradito” Michael Moore pubblica la “lista di cose da fare” post-elettorale

Il famoso   Di Michael Moore, via Zero Hedge, 10 novembre 2016   Dopo aver azzeccato il risultato (e le motivazioni) della vittoria elettorale di Trump, mentre l’”intellighenzia” liberale nascondeva la testa nella

Trump è presidente

Dal blog di Jacques Sapir, 9 novembre 2016   La vittoria di Donald Trump ha scosso gli Stati Uniti e ha sorpreso il mondo.  Riflette il montare di un'ondata di rabbia della

Bloomberg: I Super-Ricchi Guadagnano 37 Miliardi di Dollari Alla Notizia che la Clinton Dovrebbe Vincere (Dopo la Chiusura delle Indagini FBI)

  di Brendan Coffey e Jack Witzig, 7 novembre 2016 Questo lunedì mattina le persone più ricche del mondo si sono arricchite di altri 37 miliardi di dollari dopo l'impennata del mercato

Il Governo Invisibile: la guerra e la propaganda.

Un bellissimo   di John Pilger, 28 ottobre 2016 Il giornalista americano Edward Bernays viene spesso definito l’inventore della propaganda moderna. Nipote di Sigmund Freud, il pioniere della psicanalisi, Bernays ha inventato il

Hillary e l’FBI: lo stato profondo americano si ribella

Da   di Andrew Korybko, 31 ottobre 2016 Lo scandalo che ha scosso l'America Tutti gli americani sono scioccati dal fatto che il direttore dell'FBI (Federal Bureau of Investigation) James Comey alla fine della scorsa