Dietro alla politica neoliberale dell’appartenenza

Il sito   di Paul Street, 24 maggio 2017 L’anno scorso, Daniel Denvir descrisse acutamente la strategia politica di Hillary Clinton come “l’apice del neoliberalismo, in cui una versione distorta della politica

Zero Hedge: Perché Obama Intasca 3,2 Milioni di Dollari per un Discorso a Milano

  di Zero Hedge, 10 maggio 2017 Il Presidente Obama, il grande crociato contro i mali di Wall Street, è stato oggetto di biasimo da parte dei suoi amici progressisti quando, qualche

La Follia Neo-Con dell’Amministrazione Trump

Se qualcuno si era illuso che il neo-presidente Trump potesse o volesse davvero cambiare la politica estera USA, in questi giorni ha subito un duro smacco. Come 5 aprile 2017   Oh

Counterpunch: lo sgradito ritorno di Tony Blair il guerrafondaio

Un L’unico posto da cui dovrebbe essergli consentito esprimersi è dal banco degli imputati, per tutti i suoi numerosi crimini contro l’umanità.   Di John Wight, 21 febbraio 2017 Proprio quando cominciavate a

P.C. Roberts: Il Suicidio della Sinistra

Il commentatore americano Paul Craig Roberts   di Paul Craig Roberts, 30 gennaio 2017 Che incoscienza insopportabile. Amnesty International ci dice che dobbiamo "combattere il Muslim ban" perché il bigottismo di Trump

Gli Ultimi Giorni dell’Ideologia Liberal

In un articolo documentato quanto aspramente ironico, l'antropologo Maximilan Forte annuncia sul suo blog   di Maximilian Forte, 18 gennaio 2017 traduzione di Come l’ortodossia, il professionalismo e politiche indifferenti hanno definitivamente

ZH – Barack Obama, da Premio Nobel per la Pace a Medaglia al merito del Pentagono

    di Zero Hedge, 9 gennaio 2017 Dopo le nostre discussioni su quel  Sette anni dopo che gli è stato conferito il Premio Nobel per la Pace per i suoi "straordinari sforzi per rafforzare

La sconfitta della Clinton, la vittoria di Trump. Un’analisi progressista

Ancora da Flassbeck Economics una Di Will Denayer, 12 Novembre 2016   Traduzione di Massimo Rocca (    Introduzione Secondo la disgustosa superiorità morale degli opinionisti più accreditati (una professione che dovrebbe essere vista con

Craig Roberts: la vera emergenza umanitaria non è Aleppo

  di Paul Craig Roberts, 16 ottobre 2016 Perché sentiamo parlare solo della "crisi umanitaria ad Aleppo" e non di quelle in qualsiasi altra parte della Siria, dove il male che regna a Washington

Russia – USA: le opzioni in Siria, prima di una guerra mondiale

Sul sito d'informazione  di The Saker, 6 ottobre 2016 Le tensioni tra Russia e Stati Uniti hanno raggiunto un livello senza precedenti. Sono pienamente d'accordo con i partecipanti di La cosa fondamentale