ZH: in Europa i vincitori sono i perdenti e la sinistra è destra

Su di Raul Ilargi Meijer, 17 marzo 2017 (traduzione a cura di @Malk_klaM) Le elezioni olandesi di mercoledì scorso ci hanno fornito moltissimi discorsi Orwelliani. Il partito di destra del primo ministro

Un’analisi delle elezioni olandesi: chi ha vinto veramente?

Dal di Mario Nuti, 16 marzo 2017 Le elezioni olandesi del 15 Marzo sono state ampiamente interpretate come una "sonora sconfitta" per il populismo. È molto difficile conciliare questa interpretazione con

Telegraph: l’Olanda lancia un’inchiesta parlamentare sull’euro

L'Olanda si prepara al voto mentre al suo interno cresce l'ondata euro-scettica e "populista": Geert Wilders, leader del Partito delle Libertà che ha promesso di tenere un referendum sull'adesione all'eurozona,

AEP: che il TTIP muoia se minaccia la democrazia parlamentare

Ambrose Evans Pritchard sul di Ambrose Evans Pritchard, 4 maggio 2016 Non amato, intempestivo, e inutile, il presunto patto di libero scambio tra l'Europa e l'America sta morendo di morte lenta. Gli olandesi hanno

Zero Hedge: Il Referendum olandese potrebbe scatenare una “crisi del continente europeo”?

Tyler Durden, 6 aprile 2016

Ai primi di gennaio il Presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker

In un'intervista a gennaio per il quotidiano olandese NRC Handelsblad, Juncker

Il Primo Ministro olandese: L’Unione Europea ha 6-8 settimane per salvare Schengen

Come   Di Financial Times, 21 gennaio 2016 Mark Rutte, il Primo Ministro olandese, ha avvertito l’Unione Europe ache restano “da 6 a 8 settimane” per salvare il Sistema di Schengen per

Business Insider: Il Primo Ministro olandese pensa che la UE potrebbe collassare come l’Impero Romano.

Come   Di Mike Bird, 28 novembre 2015   In un’intervista concessa ai media internazionali in questa settimana, il Primo Ministro olandese Mark Rutte ha proposto che gli stati occidentali europei diano vita

Washington Post: L’euro è una catastrofe anche per chi “fa i compiti a casa”

  di Matt O'Brien, 17 luglio 2015 L’euro potrebbe essere perfino peggio della bancarotta. Questo, per lo meno, è quanto è accaduto alla Finlandia e all’Olanda, che Ora, è vero che la Finlandia