ZH: in Europa i vincitori sono i perdenti e la sinistra è destra

Su di Raul Ilargi Meijer, 17 marzo 2017 (traduzione a cura di @Malk_klaM) Le elezioni olandesi di mercoledì scorso ci hanno fornito moltissimi discorsi Orwelliani. Il partito di destra del primo ministro

Un’analisi delle elezioni olandesi: chi ha vinto veramente?

Dal di Mario Nuti, 16 marzo 2017 Le elezioni olandesi del 15 Marzo sono state ampiamente interpretate come una "sonora sconfitta" per il populismo. È molto difficile conciliare questa interpretazione con

Nassim Taleb: Non è fascismo! E’ una rivolta in atto contro gli pseudo-esperti

Di Suhasini Haidar, 29 gennaio 2017

Traduzione di Margherita Russo

L'economista-matematico Nassim Nicholas Taleb sostiene che sia in atto una rivolta contro gli pseudo-esperti

Secondo lei Obama

È l’ideologia liberale che soffre, la democrazia se la cava bene

In questo articolo apparso su     di Kenan Malik, 1° gennaio 2017 Benvenuti nel 2017. Sarà come il 2016. Anzi, di più. Questo è l'anno in cui Donald Trump si insedia ufficialmente alla

Flassbeck: La vittoria di Trump come reazione a tre decenni di neoliberismo negli Stati Uniti (e in Europa).

All’indomani delle elezioni negli Stati Uniti Heiner Flassbeck su   di Heiner Flassbeck, via Makroskop, 09 Novembre 2016 traduzione di Stefano Solaro Donald Trump è il nuovo presidente degli Stati Uniti e improvvisamente